All Tweets
Precedente:
Seguente:
Holding hands

5.18 Non è meglio pregare, anziché andare dal medico?

Pregare nella crisi

Alcune persone affermano che andare dal medico è una mancanza di fede. Gesù ha detto: "Chiedi e ti sarà dato" (Mt 7:7). E la Bibbia ci invita a credere nei miracoli, in quanto “per Dio,tutto è possibile (Mt 19:26). Tuttavia, la fede dovrebbe essere espressa e sostenuta dalle nostre azioni. Non possiamo lasciare tutto a Dio: dobbiamo collaborare con la Sua grazia . Gesù disse chiaramente: " Non ha bisogno di un medico chi sta bene, ma i malati" (Mt 9:12). Quindi, Egli ha affermato indirettamente che abbiamo bisogno di vedere un medico, quando siamo malati. La nostra vita e i nostri corpi sono un dono di Dio per noi, e noi abbiamo l'obbligo di fare tutto il possibile per difendere questo dono e prendercene cura.Ciò include l’andare dal medico, quando è necessario. Questo è stato chiaro dall'inizio. Ad esempio, San Luca era un medico (Col 4:14) e i primi ospedali furono fondati dalla Chiesa.

 

Mentre siamo chiamati a fare tutto ciò che è umanamente possibile per curare il corpo, è altrettanto importante pregare: “Qualcuno di voi soffre? Dovrebbero pregare” (Gc 5:13).E quando qualcuno è gravemente malato, non esitare a chiamare un sacerdote, che preghi per lui. Possiamo e dovremmo chiedere a Dio tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Ma quale valore ha la nostra fede, se non la esprimiamo nelle nostre azioni?San Giacomo disse: "La sola fede, senza opere, è morta" (Gc 2:17). E, in questo caso, il "lavoro" da fare è prendersi cura del nostro corpo, consultando un medico quando necessario.

La fede senza azioni è morta: dobbiamo fare tutto il possibile per curare il corpo, e pregare con tutto il cuore.